Seleziona una pagina

Mettere on line un vero sito web con un proprio dominio e un servizio di hosting, può all’inizio sembrare un passo troppo grande sia in termini di energie impiegate alla realizzazione di tale progetto sia per un aspetto economico.

Aprire il proprio Blog su una piattaforma gratuita può essere un ottimo banco di prova per capire se scrivere contenuti sul web sia una cosa che fa per noi ed in oltre interagire con gli altri può portare ad un arricchimento personale di cui la nostra idea/attività ne trarrà sicuramente vantaggio.

 

Cosa sono le piattaforme di blogging

Tali piattaforme consentono all’utente un rapido e semplice setup della propria pagina grazie a temi gratuiti messi a disposizione, ovviamente la gratuità ha i suoi pro e contro, andiamoli a vedere:

Vantaggi:

  • Gratuito

    è sicuramente il vantaggio maggiore, infatti si evita il pagamento dell’acquisto del dominio e dello spazio di Hosting, considera che il dominio ricevuto sara di secondo livello per esempio www.miosito.wordpress.com, in ogni caso molte piattaforme offrono anche servizi premium a pagamento che permettono di implementare alcune funzionalità.

     

  • Facilità d’uso

     Possibilità di creare la propria pagina in pochi minuti senza la necessità di conoscere alcun linguaggio di markup.

     

  • Manutenzione

    Tutta la parte di back-end inerente l’aggiornamento il backup e la protezione è svolta da tali piattaforme.

Limitazioni:

  • Controllo limitato

    La possibilità di personalizzazione è molto limitata, se è vero che vi sono numerosi Temi a disposizione è anche vero che sono usati da milioni di persone e non c’è possibilità di modifiche attraverso il codice HTML/CSS,  alcune piattaforme inoltre inseriscono delle inserzioni pubblicitarie.

     

  • Nessuna possibilità di monetizzare

    Se si riesce ad avere un buon seguito si potrebbe pensare di monetizzare e il web offre numerose possibilità quali per esempio le inserzioni pubblicitarie o l’affiliate marketing. Se hai intenzione di vendere beni materiali l’utilizzo di tali piattaforme ti preclude anche la possibilità di avere un E-commerce.

     

  • Nessun SEO (Search Engine Optimization)

    Non è possibile ottimizzare gli articoli in modo che i motori di ricerca abbiano la possibilità di posizionare i tuoi contenuti in modo ottimale;

E se un giorno decidessimo di portare tutti i nostri contenuti da una piattaforma gratuita in un vero e proprio sito? Ci sono numerosi tool che permettono l’importazione dei contenuti in maniera automatizzata ma si deve mettere in conto che la maggior parte delle volte l’importazione è imprecisa pertanto è necessario un intervento manuale che comporta maggior lavoro, e tutti i contenuti e le immagini inoltre non saranno ottimizzati per il SEO. Ci sono tante piattaforme che offrono questi servizi, i più conosciuti ed usati sono:

Blogger

Tumblr

WordPress.com

Altervista

Volevo segnalarvi due piattaforme che non sono gratuite ma con una piccola fee offrono dei servizi più professionali.

Medium

Ghost

E voi usate qualcuna di queste Piattaforme? Come vi trovate?

Pin It on Pinterest

Share This